fbpx

Lavastoviglie

Alleata in cucina, la lavastoviglie è un elettrodomestico ormai irrinunciabile in quanto ci consente di lavare le nostre stoviglie risparmiando tempo, acqua ed energia.

È importante scegliere la lavastoviglie più idonea alle nostre esigenze valutando vari aspetti:

  • Capacità. È individuata dal numero di coperti che può ospitare, mediamente da 12 a 15. Novità degli ultimi anni l’inserimento del 3° cesto per il lavaggio delle posate, che va ad eliminare il tradizionale cestello portaposate e permette di recuperare da 1 a 2 coperti.
  • Classe energetica o etichetta energetica. Il valore espresso in lettera da A, indicata da una freccia verde intenso, fino a G, colorata di rosso, indica in generale la classe di efficienza energetica di appartenenza della lavastoviglie cui fanno seguito le informazioni più dettagliate: consumo di energia annuo, consumo annuo di acqua, efficienza dell’asciugatura e rumore espresso in decibel, quest’ultima informazione assume un’aspetto molto importante da valutare se si desidera una lavastoviglie che sia silenziosa. Non serve dire che la scelta di un elettrodomestico in una classe indicata dalla freccia verde garantisce una migliore efficienza energetica e di conseguenza un ridotto consumo in bolletta.
  • Programmi di lavaggio. Normalmente le lavastoviglie di tipo domestico dispongono di più programmi che differiscono per durata, numero di risciacqui e temperatura di lavaggio. Ogni brand produttore propone i propri spaziando dal mezzo carico, alla possibilità di allacciamento idrico direttamente all’acqua calda, programma Eco, partenza ritardata, programma intensivo etc. Fra le ultime novità presentate troviamo ad esempio la possibilità, di avviare la lavastoviglie tramite apposita app. dal proprio Smartphone, impostando il programma preferito.

Non tutti sanno che fra le ultime innovazioni proposte nelle caratteristiche di una lavastoviglie vi è l’utilizzo della Zeolite nei programmi di asciugatura. La Zeolite è un minerale che assorbe l’umidità trasformandola in calore, quindi, nelle fasi di asciugatura l’aria calda viene distribuita in modo uniforme sulle stoviglie dando ottimi risultati di asciugatura senza i segni dell’acqua anche per le stoviglie in plastica. Inoltre la Zeolite si rigenera automaticamente ad ogni lavaggio, per tanto non richiede di essere sostituita.

In fase di acquisto della lavastoviglie esponi con serenità le tue necessità al rivenditore, avrà modo di suggerirti l’apparecchio giusto per il tuo uso quotidiano.

Lo staff di Open Space è a tua disposizione per ulteriori chiarimenti

Per qualsiasi chiarimento o curiosità non esitare a contattarci o vienici a trovare presso il nostro
show room di Veneta Cucine in Via C. Pisacane, 64 Noicattaro (BA)

Lavastoviglie
Lavastoviglie

Alleata in cucina, la lavastoviglie è un elettrodomestico ormai irrinunciabile in quanto ci consente di lavare le nostre stoviglie risparmiando tempo, acqua ed energia. È importante scegliere la lavastoviglie più idonea alle nostre esigenze valutando vari aspetti: Capacità. È individuata dal numero di coperti che può ospitare, mediamente da 12 a 15. Novità degli ultimi anni l’inserimento del 3° cesto…

Read more

Ceramica
Ceramica

Un altro materiale che viene utilizzato in cucina per il top è la CERAMICA. In questo caso parliamo di un materiale fatto da polveri di pietra che vengono rese resistenti con un processo di cottura ad altissime temperature. La ceramica è uno dei materiali più duri al mondo, con la sua superficie ultracompatta è impermeabile e resistenze alle macchie causate…

Read more

Quarzo
Quarzo

Uno dei materiali che viene utilizzato per i top della cucina è il QUARZO. Quando parliamo di quarzo intendiamo un prodotto ottenuto dalla combinazione di polveri di quarzite, resine e pigmenti naturali che ci permettono di avere una vasta gamma di colori. Ecco alcuni consigli per la manutenzione e la pulizia del nostro top da cucina: − Non poggiare le…

Read more

Abbattitore di temperatura
Abbattitore di temperatura

  Benvenuto nel mondo dell’eccellenza in cucina Lasciati guidare alla scoperta dell’abbattitore, l’elettrodomestico che farà la differenza nella tua cucina. Cucina, abbatti o surgela come gli Chef professionisti, per avere sempre a disposizione piatti che conservanotutto il sapore e l’aspetto dei cibi appena cotti. L’abbattitore di temperatura raffredda i cibi, in tempi molto rapidi per poterli conservare in frigorifero, e…

Read more

Il piano cottura a induzione
Il piano cottura a induzione

5 VANTAGGI CHIAVE DELL’INDUZIONE Le pentole comunemente in commercio hanno i fondi contenenti ferro, materiale non presente nella vetroceramica di cui è fatto il piano cottura. Dato che il campo elettromagnetico interagisce con il ferro, l’induzione crea calore esclusivamente nelle pentole e non sulla superficie del piano cottura. Di conseguenza è impossibile scottarsi! Inoltre la maggior parte dei piani a…

Read more

Il frigo
Il frigo

Mantenere i cibi freschi, magari più a lungo, questo è l’arduo compito del nostro frigo congelatore. Anche qui le moderne tecnologie hanno fatto passi da gigante creando macchine capaci di ridurre gli sprechi massimizzando l’efficienza energetica dandoti la possibilità di conservare al meglio ogni alimento in base alle sue caratteristiche. Quindi quando si sceglie un frigorifero, sia che appartenga a…

Read more

Il forno
Il forno

I forni sono sempre più evoluti e intelligenti, e combinano vari tipi d cottura un tempo ad uso esclusivo dei grandi chef. Eccoti qualche piccola indicazione per aiutarti a scegliere il modello più adatto alle tue esigenze. La tipologia di forno oramai più diffusa è la versione elettrica che oltre a mantenere meglio la temperatura costante offre, a seconda delle…

Read more

Cappa aspirante o filtrante
Cappa aspirante o filtrante

La cappa è un elemento fondamentale per respirare aria pulita in cucina. La sua importante funzione infatti consiste nell’eliminare i fumi della combustione e i cattivi odori della cottura, dannosi sia per le persone che per mobili e pareti. Scegliamo la nostra cappa facendo attenzione alla sua capacità di aspirazione, valutiamo le dimensioni della cucina e le nostre abitudini culinarie…

Read more

La Cappa Anticondensa
La Cappa Anticondensa

L’utilizzo del piano cottura ad induzione in cucina produce una conseguente e sgradita formazione di liquidi di condensa dovuto alla notevole differenza di temperatura tra i vapori caldi di cottura e l’aria più fredda che si trova sotto la cappa. Questo effetto, che potrebbe presentarsi anche con l’utilizzo di piani cottura a gas, viene amplificato nel caso di un piano…

Read more

Apri chat
Bisogno di aiuto?
Open Space
Clicca apri chat, e inizia a parlare con noi!